1. Ingegneria e infrastrutture
  2. Pavimentazioni stradali
  3. Stabilizzazione dei terreni
  4. Opere strutturali speciali
  5. Opere in C.A.
  6. Costruzioni generali
  7. Barriere stradali
  1. Azienda
  2. Mission e Valori
  3. Certificazioni

Realizzazione della variante a nord dell’abitato di Budrio innesto SP3-SP5 San Donato in comune di Granarolo Emilia (BO)

- Pavimentazioni stradali - Stabilizzazione dei terreni - Opere in C.A.

Committente: Città Metropolitana di Bologna

La lunghezza totale del Lotto B è pari a km 3,190, e la progressiva iniziale, 3+402, coincide, per motivi pratici, con la progressiva finale del precedente Lotto A. Il corpo stradale principale avrà una larghezza tipica di m 13,00, suddivisi in due corsie bitumate da m 3,75 ciascuna, due banchine, pure bitumate, da m 2,00 e da due banchine in terra di larghezza pari a m 0,75.

Le principali opere d’arte previste sono le seguenti:

  • Sovrappassi alla strada comunale Marana, Amorini Sant’Antonio e a servizio dello svincolo con la vecchia provinciale, realizzati tramite cavalcavia a singola luce di m 10,00, con struttura prefabbricata, con soletta superiore, spalle e muri d’ala in struttura prefabbricata e fondazione costituita da una soletta in conglomerato cementizio armato che collega entrambe le spalle;
  • Sovrappasso alla strada comunale Armiggia, di caratteristiche uguali ai precedenti, ma con luce di calcolo aumentata a m 11,31, a causa dell’inclinazione esistente tra la Variante provinciale e la strada comunale;
  • Sovrappasso alla strada comunale Cerlacchia, realizzato con impalcato in struttura prefabbricata, con fondazioni profonde realizzate ciascuna con platea su pali trivellati in calcestruzzo; la luce di calcolo rispetto ai sovrappassi precedenti è aumentata a m 26,92; in questo caso l’aumento è dovuto sia all’inclinazione esistente tra la Variante in progetto e la strada comunale che alla necessità di ricavare un passaggio agricolo privato sotto al cavalcavia, tale da consentire il passaggio ai mezzi agricoli della proprietà intersecata dalla Variante.
  • Sottopasso agricolo a servizio della proprietà, realizzato interamente in prefabbricato e dimensioni interne nette di m 6,00 x 3,00 (larghezza per altezza).